giovedì 20 ottobre 2016

Recensione: Dreamology - di Lucy Keating

Buongiorno cari lettori!!
Questa volta ci ho messo davvero una vita a scrivere una recensione!! Quattro giorni che ho terminato il libro, e zero ispirazione per raccontarvi di questa lettura!!
Sono state delle giornate davvero molto strane..
Va bé, bado alle ciance e procediamo! ;)
Ovviamente ringrazio Simona della casa editrice Newton Compton, che mi ha fatto un regalo inaspettato, spedendomi il cartaceo  "Dreamology" in anteprima!
Voi lettrici di sicuro lo sapete: quando al citofono sentiamo dire "C'è un pacco per lei", e sappiamo di non aspettare nessun pacco, la gioia sprizza da tutti i pori!!!  :D


Trama
Per quanto Alice può riuscire a ricordare, Max è sempre stato parte integrante dei suoi sogni. Insieme hanno girato il mondo, vissuto esperienze straordinarie e si sono innamorati alla follia. Max è il ragazzo perfetto… Peccato che non sia reale. Perché Max non esiste. O almeno, così ha sempre pensato Alice. Fin quando entra nella sua nuova classe, il primo giorno di scuola, e… non riesce a credere ai suoi occhi: il suo Max è lì, davanti a lei, in carne e ossa. Ben presto però dovrà fare i conti col fatto che il Max reale è molto diverso dal Max dei sogni. Il Max reale è testardo e problematico, ha una vita complicata e intensa, di cui Alice non fa parte, nonché una ragazza, Celeste. Anche il loro incontro e il loro rapporto non sono così perfetti come lei aveva sperato. Quando si è vissuto un amore da sogno, ci si potrà mai accontentare della realtà?




 
Una delle cose più difficili che può capitare ad un lettore, è apprezzare, stimare o innamorarsi di un protagonista.
Non sempre ci riusciamo, e il più delle volte ci passano accanto indifferenti.
Questa volta, però, sono rimasta sorpresa dalla protagonista di Dreamology.
Alice è una ragazza molto giovane, sui sedici anni, alle prese con un padre che vive in un mondo tutto suo, una madre che l'ha abbandonata per studiare le scimmie, un'amica del cuore che non può più vedere perchè si è dovuta trasferire, e un ragazzo bello, interessante e intelligente... che vede solo nei suoi sogni.
Ma questo rende speciale ogni notte, perchè appena chiude gli occhi Max è già pronto ad aspettarla per vivere avventure strepitose, viaggi in paesi sconosciuti e sentimenti che fanno battere il cuore.
Max è il suo migliore amico e fidanzato. Ma è solo frutto della sua immaginazione.
O forse no?


Il primo giorno nella nuova scuola, quando Alice lo vede tra i banchi in classe, la prima cosa a cui pensa è: "O sto sognando, o sono impazzita".
Ma Max è proprio reale, fatto di carne e ossa, e anche se all'inizio la evita, alla fine deve ammettere la verità: lui conosce Alice, da anni è presente nei suoi sogni e questa cosa fa ammattire entrambi.
Com'è possibile che due persone che non si sono mai viste si sognino a vicenda?

Il segreto sta nel CSS (Centro per la Scoperta del Sogno), ed entrambi sono decisi a svelare quale sia il mistero che riguarda entrambi.
Ma se nel mondo incorporeo dove ogni fantasia si può avverare, Max e Alice sono liberi di amarsi, nella realtà le cose sono ben diverse, e gestire i loro sentimenti è più difficile di ciò che sembra.


  I nostri sogni sono l'unica cosa che condividiamo e che nessuno può toccare.
Adesso, però, stiamo per perderla, e io ne sono terrorizzata.

 
Le incomprensioni, le parole non dette, e i baci rubati in attimi di pura follia, complicano un po' le cose, ma solo insieme possono  trovare una soluzione all'enigma che riguarda le loro menti.
Perchè entrambi hanno bisogno di aggiustare ciò che accade, prima che le loro menti inizino a confondere il reale dal surreale, portandoli alla pazzia.

Dreamology è un libro che non penso avrei scelto di leggere, non per la trama, ma per il fatto che appartenga alla categoria dello young adult.
Eppure mi ha piacevolmente sorpreso. E' stata una lettura davvero bella, leggera, raccontata da una protagonista auto ironica e sincera. 
In molti punti mi rivedevo in lei, e sorridevo a vedere le sue gaffe. 

Un punto a sfavore lo devo però dare al finale: tante pagine per cercare il motivo del perchè le loro menti siano collegate quando Max e Alice dormono, e poi zac! In una frase il problema è risolto.
Avrei quindi preferito che il tutto fosse spiegato molto meglio.

Dreamology è un libro che raccoglie i problemi reali di una teenager, li condisce con sogni adolescenziali, una situazione fantasiosa e personaggi che riescono a far affezionare il lettore.
E' un libro che abbraccia i sogni che ognuno di noi ha fatto da giovane, o che avrebbe voluto fare, che schiude leggermente i meandri ignoti a cui può condurre la mente, aprendo nuove concezioni a una scienza ancora poco sondata.


Voto: 2/4 Bello 
 










26 commenti:

  1. Ciao Jasmine! Mi trovo d'accordo con la tua analisi su questo libro con l'unica differenza che non mi ha dato troppo fastidio che il loro sognarsi a vicenda si sia risolto in poche parole. Anch'io non sono una fan degli young adult, ma questo mi è piaciuto moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      Una cosa in comune c'è: non siamo fan di questo genere ma è stata una lettura che è piaciuta ad entrambe! ;)

      Elimina
  2. Anche a me è piaciuto tanto questo libro, un po' frettoloso, ma è troppo carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica!! :)
      Concordo in pieno con te: un po' frettoloso ma che merita di esser letto! ;)

      Elimina
  3. Jasmine ciao!
    Ultimamente le nostre letture coincidono, prima ci voleva un pò per beccare insieme lo stesso libro e invece ora sembra che siano tutte uguali ah ah
    Come sai a me è piacuito molto questo libro e mi fa piacere che nonostante non sia il tuo genere, sei riuscita lo stesso ad apprezzarlo :)
    Un abbraccione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto ci ritroviamo sulla stessa onda, mentre solchiamo un oceano di libri!! :D :D :D
      E che belli questi incontri e scambi di opinione!!! :D :D

      Elimina
  4. Lo avevo scartato, ma dopo questa recensione... 😉😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi! :)
      é un po' fuori dal genere che di solito leggi (o che riguarda le tue recensioni), ma rimane una lettura molto piacevole.
      Una bella alternativa alla solita narrativa! :)

      Elimina
  5. Mi sembra un libro molto intrigante! Finisce dritto in wish list!

    RispondiElimina
  6. lo leggerò a breve e sono contenta delle tue parole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara!!! Bene!! Allora aspetto di leggere la tua recensione! :)

      Elimina
  7. Ciao Jasmine! Ho sentito tanto parlare di questo libro, ma avevo deciso di non leggerlo perché non è proprio del mio genere preferito..ma ora mi hai incuriosito parecchio, sai? Quindi gli darò una possibilità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! :)
      Neppure io sono un'amante del genere Joung Adult, però la protagonista mi è piaciuta moltissimo! Possiede un'ironia che mi ha contagiata! :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  8. L'ho ricevuto anche io e devo dire che nelle recensioni lette in questi pochi giorni se ne parla benissimo. Non sono una fan dello young adult, come te, per cui spero sortisca lo stesso effetto positivo! Insomma, ci proverò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!
      Buttati, e poi famme sapere se ti è piaciuto! ;)
      Un abbraccio!

      Elimina
  9. Cara Jasmine, bellissima recensione davvero! Mi hai ispirato per questo libro che voglio leggere assolutamente!!! Ricordo la tua emozione quando ti sono arrivati a casa, ahahahah!!!
    La trama mi piace un sacco, davvero particolare e ricorda me verso i 14 anni quando vivevo una situazione simile. Mi ero in pratica creata una sorta di fidanzato ideale con il quale avevo tante bellissime avventure nei sogni ad occhi aperti. Purtroppo non me lo sono poi trovato davanti da nessuna parte:(
    Mi spiace però per il finale. Veramente tanti libi cadono proprio su quello.
    Ciao carissima e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nik! :D
      Hahah!! Come non ricordare?? Appena sono arrivati tu, Susy ed Ely siete le state le prime a cui l'ho detto!! D'altronde chi meglio di voi può comprendere una simile felicità?? :D

      Davvero avevi qeusta fantasia ad ogni aperti? Caspita! Allora devi proprio leggere il libro!! Alice ti piacerà molto! ;)
      Un abbraccio!! ^_^

      Elimina
  10. Jasmine caraaa eccomi, non è che pensavi che mi sarei persa la recensione? Ho avuto pochissimo tempo a causa del lavoro ma eccomi finalmente e ti dico che la tua recensione è davvero accurata e che siamo assolutamente d'accordo sul fatto che questo sia davvero un libro da leggere perché ha quel giusto tocco di magia ❤️ Un abbraccio grande grandissimo di cuore, buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!!
      Ma no!!! So che non ti dimentichi di passare a trovarmi! <3 <3
      A dire il vero mi chiedo come tu faccia a gestire tutto con un lavoro a tempo pieno!! Ti ammiro molto per questo! :)
      E mi fa ovviamente piacere che tu abbia trovato la recensione accurata! è un periodo strano per scrivere... le parole mi escono sempre a fatica, perciò mi fa piacere sentirti dire di averla scritta bene.
      Un grande abbraccio! :)

      Elimina
  11. Ciao Jasmine ❤ mi mancano poche pagine e avrò ultimato la lettura di questo romanzo. Finora mi sta piacendo molto e ho letto davvero con tanto entusiasmo la tua meravigliosa recensione. Sono felice che sia piaciuto anche a te! 💕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmela!!
      Se sei arrivata quasi alla fine il prossimo passo immagino sarà una bella recensione! :)
      Sono curiosa di leggerla!! ;)
      Un abbraccio <3

      Elimina
  12. Il tuo blog è bellissimo complimenti, sai ho letto molte recensioni contrastanti su questo libro, ma la tua mi ha convinta a dare almeno una possibilità a questa storia. Mi sono aggiunta ai tuoi "lettori fissi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Ti ringrazio! :)
      Mi fa piacere averti dato una spinta in più verso questo libro! ;)
      Sono curiosa di conoscere il tuo blog... vado a scoprirlo! ;)

      Elimina
  13. Speriamo mi piaccia, ho letto un sacco di pareri differenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! :)
      La cosa migliore da fare in questi casi e proprio leggere il libro di persona! ;)
      Però non aspettarti un best seller!
      Un abbraccio! <3

      Elimina

Questo blog vive grazie a voi lettori, che seguite e leggete i miei post.
Lasciate un commento e mi renderete felice! :)